Shiatsu

 

Shiatsu: un tocco di piacere, Il Tocco del Benessere.

Lo Shiatsu è una tecnica di digitopressione, di origine giapponese, che trae le sue basi dalla Medicina Cinese.

Non è un massaggio ma è una tecnica corporea dove il contatto tra l’Operatore Shiatsu e chi riceve il trattamento avviene tramite leggere pressioni, in diverse aree del corpo, fatte con l’uso del palmo della mano e dei pollici.

Si riceve su di un Futon (materasso basso) e vestiti con abiti comodi,e non è assolutamente invasivo.

Secondo la filosofia orientale ogni malattia, dolore, trauma, disturbo, è la manifestazione di una disarmonia del nostro sistema energetico.

Lo Shiatsu va a riequilibrare l’energia vitale che è in ognuno di noi, sostenendo le funzioni di autoregolazione dell’organismo; liberando le tensioni, che pian piano si smaltiscono, creando benessere.

E’ orientato a:

Rilassare il sistema nervoso al fine di allentare le tensioni eccessive e rigidità;

Portare sollievo al mal di schiena, collo e le spalle;

Ripristinare e potenziare il sistema muscolo-scheletrico;

Migliorare la qualità del sonno;

Contrastare in modo efficace il mal di testa;

Intervenire sulle conseguenze di micro-traumi di varia natura.

Ma soprattutto aiuta a ricontattare se stessi, il proprio corpo ed il proprio respiro e genera una migliore qualità della vita. Grazie allo Shiatsu rientriamo in contatto con noi stessi e le nostre emozioni.

Non ci sono controindicazioni ed è adatto a tutti e a tutte le età. La singola seduta effettuata dall’Operatrice Shiatsu Emanuela Petraccone, è sempre “specifico alla persona”, e dura dai 45 ai 60 minuti.

“Il bene più grande che posso fare all’altro,

non è tanto dargli la mia ricchezza,

quanto rivelargli la sua.” (L. Lavelle)

La leggenda della pentola d’oro alla fine dell’arcobaleno…
e Se lo Shiatsu ti aiutasse a ritrovare quella Pentola d’oro?…Dentro di te…

e Se…

Vieni a conoscere lo Shiatsu.
Donati un momento di pausa…per volerti bene!
Grazie.

 

Commenti chiusi